Il decreto ministeriale n. 44 del 23 gennaio 2016Riorganizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ai sensi dell’art. 1, comma 327, della legge 28 dicembre 2015, n. 208” ha creato le nuove soprintendenze uniche ARCHEOLOGIA, BELLE ARTI E PAESAGGIO, con una distribuzione territoriale differente dal passato.


La Soprintendenza è operativa dall'11 luglio 2016 con il compito di tutelare tutti i beni culturali e ambientali dell'area metropolitana di Roma (con esclusione del territorio del Comune di Roma) e della provincia di Viterbo.

IN EVIDENZA

200123_invito

Seminario di Studi: Tusculum 1994-2019 e oltre: verso il parco Archeologico e Culturale

23 gennaio 2020, dalle ore 9.30

Locandina Visite Mausoleo Plauzi

Tivoli (Rm) - Visite guidate al cantiere di restauro del Mausoleo dei Plauzi

da gennaio ad aprile 2020

entrata dell'Antiquarium

nuovo orario di apertura dell’Antiquarium e Area Archeologica di Lucus Feroniae a Capena

dal 1 febbraio 2020

200111_programma

Piansano. Ricerche archeologiche e valorizzazione del patrimonio culturale: prospettive e progetti.

11 gennaio 2020

200110_Locandina

IL VECCHIO PESCATORE E IL MARE DI ANZIO. La statua, la sua origine. Riflessioni ad alta voce su un prestito tra due Musei

10 gennaio 2020 – dalle ore 9.15 alle ore 13.35

22_230918_Bolsena

Aperture Straordinarie siti e luoghi della cultura Mibact

Luoghi della cultura Sabap-rm-met

ponte di vulci

Ponte della Badia di Vulci. Lavori di restauro e consolidamento. Conclusione II fase e temporanea riapertura al pubblico

Si è conclusa la II (2019) di tre fasi (2018-2020) di restauro e consolidamento del Ponte della Badia di Vulci, che ha riguardato quest’anno l’arcata centrale del monumento e contestualmente è ripristinato il transito fino all’avvio del prossimo cantiere nel maggio 2020...